FANDOM


{{#if:|
Relazione Rachel-Puck
Relazione Puckleberry
Amicizia
Soprannome: Puckleberry
La Relazione Rachel-Puck è l'amicizia e breve storia sentimentale tra Noah Puckerman e Rachel Berry. Sono comunemente noti come Puckleberry. La loro relazione inizia e finisce nell'episodio L'unione imperfetta ed è menzionato di nuovo in Cattiva reputazione e nella Seconda Stagione in Furt e Pettegolezzi. Spesso passano da relazione all'essere amici perché condividono la stessa religione (sono entrambi ebrei). E' il rapporto tra la buona ragazza e il cattivo ragazzo, anche tra gli adolescenti ebrei. Anche se non stanno più insieme, Puck sostiene che il loro sia comunque un ottimo rapporto in quanto sono entrambi ebrei e di bell'aspetto.

Episodi

L'unione imperfetta

In questo episodio Puck sogna Rachel mentra entra dalla finestra in maniera molto sensuale subito dopo aver visto un film con sua madre e sua sorella .A scuola in seguito va da Rachel a portarle una granita. Rachel si dimostra molto sorpresa. Successivamente stanno vicini in aula canto e lei gli propone di andare a casa sua per passare il pomeriggio insieme. Qui Puck ci prova seriamente, inizia a corteggiarla e poi i due si baciano.A fine puntata scoprono di non essere una bella coppia e quindi si lasciano ma Noah dice che sono molto simili in quanto sono due Ebrei belli.

Canzoni

Citazioni

Curiosità

  • Il primo assolo di Puck è dedicato a Rachel, Sweet Caroline in L'unione imperfetta;
  • Entrambi sono ebrei;
  • Entrambi hanno avuto una cotta per un insegnante (Rachel per Will Schuester e Puck per Shelby Corcoran);
  • Rachel è l'unica persona che chiama Puck con il suo vero nome, Noah;
  • Puck è il primo ragazzo "ufficiale" di Rachel;
  • Questa è la prima relazione all'interno del Glee-Club ad aver avuto una fusione di nomi. Puckleberry è stato il primo soprannome per una coppia, ancor prima di Finchel e Klaine.

Galleria di foto:

Navigazione:

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.